Una donna sul treno

(9 customer reviews)

Una donna sul treno, anzi due.
Un giorno di pioggia, un treno che porta insieme ai viaggiatori anche i sentimenti, le emozioni e la disperazione verso una città qualunque. Un dialogo muto in cui il dolore urla tutta la sua forza e i ricordi affiorano.

9.50

Clear
Aggiungi alla lista dei desideri
Aggiungi alla lista dei desideri
SKU: 20-4-28-6 Category: Tag:

Dettagli del Libro

Pages

91

Publisher

Akkuaria

Language

Italiano

ISBN

978-88-6328-287-0

Released

Settembre 2016

Formato

Cartaceo

Nota sull'autore

Elena Cordaro

Elena Cordaro

Classe 1963, salentina di nascita vive da sempre a Roma dove ha studiato e lavora.
Appassionata di cinema, teatro e musica, adora leggere e scrivere recensioni e saggi, ma talvolta si diletta anche anche con narrativa e poesia.
È anche insegnante volontaria di lingua tedesca ai corsi Humaniter della Società Umanitaria di cui dirige le attività della sede di Roma.
Una donna sul treno è il suo primo romanzo pubblicato.

Una donna sul treno, anzi due.
Un giorno di pioggia, un treno che porta insieme ai viaggiatori anche i sentimenti, le emozioni e la disperazione verso una città qualunque. Un dialogo muto in cui il dolore urla tutta la sua forza e i ricordi affiorano.
Una storia ricca di emozioni forti, che si snoda in un crescendo di pathos in cui si intrecciano il presente e il passato, in cui le nubi si addensano all’orizzonte e lentamente avanzano per scatenare una tempesta che colpisce con la sua potenza chi si trova sul suo cammino.

 

9 reviews for Una donna sul treno

  1. Franca

    Un originale e coinvolgente racconto costruito come fosse un giallo in un crescendo di emozioni che non permettono di interromperne la lettura. Un viaggio nel cuore e nei sentimenti di una sconosciuta seduta accanto

  2. Giorgio P.

    Un viaggio nei sentimenti, una storia raccontata allo specchio, la voglia di lasciarsi alle spalle un fallimento, una grande sofferenza, ma anche la forza di rialzarsi.

  3. Stefano P,

    Una storia senza tempo, ne spazio ma, con momenti e luoghi ben definiti, le descrizioni di alcune lineamenti della protagonista, il susseguirsi degli eventi e il crescendo delle emozioni fan si che il lettore porti al termine la lettura senza alcuna interruzione.Bellissimo. Un ottimo romanzo “da viaggio”. Complimenti.

  4. Giorgio P.

    E’ un viaggio nei sentimenti di una donna, quasi una confessione allo specchio. L’amarezza di un fallimento e allo stesso tempo la forza nel proseguire il proprio percorso. Scritto con la leggerezza di un racconto fatto da un tuo compagno di viaggio.

  5. sergio c.

    Attraente e scorrevole, ideale per un viaggio in treno

  6. Anna F.

    Un racconto avvincente con un impianto che lascia al lettore un personale spazio di immaginazione. Emozionante, si legge d’un fiato.

  7. G.F.

    Una grande capacità di coinvolgere il lettore e tenerlo inchiodato al libro fino all’ultima parola

  8. Gianni P.

    complimenti doverosi all’autrice che evidentemente ha a disposizione – e ne sa utilizzare tutte le sfumature – una tavolozza di colori che fa ben sperare per le prossime fatiche letterarie

  9. Giuliana C.

    Esordio felice con un romanzo asciutto che si legge d’un fiato, lontano dagli svolazzi romantici. Un libro che racconta storie molto intime con stile quasi giornalistico e in certi passaggi da thriller.

Add a review

Your email address will not be published. Required fields are marked *