Sale!

Giochi sporchi

Solo le note di un brano rock le facevano compagnia mentre volgeva lo sguardo a destra e sinistra alla ricerca di un qualcosa che le facesse provare un brivido. Con le mani strette al volante, si rendeva conto che scorrazzare inutilmente non era per niente servito ad azzerare i pensieri, ma ad un certo punto la lampadina del suo cervello si era illuminata davanti ad un cantiere abbandonato a ridosso della tangenziale.

3.0012.00

Clear
SKU: 20-4-31-1 Categories: , Tag:

Dettagli del Libro

Pages

219

Publisher

Akkuaria

Language

Italiano

ISBN

978-88-6328-099-9

Released

Giugno 2017

Formato

Cartaceo, Ebook

Il passato come dimensione proibita, luogo di sofferenze indicibili, gioco crudele tra vittima e carnefice. E vittima per eccellenza sempre più spesso le donne, nel silenzio, nella paura, dentro il cerchio familiare che stringe fino a soffocare o a far esplodere. L’attualità di un serial Killer in una contorsione di perversioni che infittiscono il mistero che il commissario Chiara De Lucia e i suoi uomini devono provare a dipanare.
In questo romanzo dedicato alla giovane e determinata commissario, il coinvolgimento emotivo ha un ruolo fondamentale e attraversa i protagonisti fino a scuotere i lettori, coinvolti nella imprevedibile trama. La capacità di delineare i tratti psicologici dei personaggi, dosando sapientemente dialoghi e descrizioni asciutte, è nelle corde di Paolo Tortorici, che si conferma scrittore realistico e crudo. Non mancano però i riferimenti a certi colori, immagini, toni della provincia italiana, che al di là di una precisa collocazione geografica, è amaramente scandagliata e presente. Il colpevole non è mai uno solo, ogni volta che la società, preda oggi di una grave crisi morale, genera mostri

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Giochi sporchi”

Your email address will not be published. Required fields are marked *