Rosa

Gianni De Luca nasce e vive a Catania. Giovanissimo approda al mondo della radiofonia e da quel momento diventa parte della sua vita.  In questo campo ha rivestito tantissimi ruoli, da direttore dei programmi a proprietario e speaker dell’emittente Radio Delfino.  Eterno sognatore ha inseguito chimere per farle diventare realtà. Rosa  è il primo romanzo che viene alla luce, dopo essere rimasto per ben trent’anni in un cassetto.  

12.00

Clear
Aggiungi alla lista dei desideri
Aggiungi alla lista dei desideri
SKU: N/A Categories: , Tag:

Dettagli del Libro

Pages

136

Publisher

Akkuaria

Language

Italiano

ISBN

978-88-6328-370-9

Released

Dicembre 2020

Formato

Cartaceo

Nota sull'autore

Gianni De Luca

Gianni De Luca

Gianni De Luca nasce e vive a Catania. Giovanissimo approda al mondo della radiofonia e da quel momento diventa parte della sua vita. In questo campo ha rivestito tantissimi ruoli, da direttore dei programmi a proprietario e speaker dell'emittente Radio Delfino. Eterno sognatore ha inseguito chimere per farle diventare realtà. Rosa è il primo romanzo che viene alla luce, dopo essere rimasto per ben trent'anni in un cassetto.

Sono gli anni ’70 in una Sicilia in pieno boom economico, palpabile nell’aria è il desiderio di rinnovamento, ma usi e costumi restano ancora difficili da sradicare. Lui, un giovane disk jockey, approdato ad un’emittenza radiofonica, dopo aver abbandonato il sogno di vestire un giorno la maglia rossazzurra.
La radio è un mondo affascinante che cattura, ammalia e che offre l’opportunità di ascoltare e trasmettere musica, dialogare con gli ascoltatori e dove crescere lavorativamente. Insomma un nuovo sogno da coltivare.
Lei, Rosa, una giovanissima ascoltatrice, ma che dimostra più anni della sua età per la profonda cultura musicale e per le proprie idee.
Si conoscono attraverso il programma radiofonico che il ragazzo conduce e iniziano a parlare, a raccontarsi, ad intendersi.
Si scoprono affini nei gusti, decidono di rimanere in contatto.
Con il trascorrere del tempo, si accorgono di non potere fare a meno di sentirsi.
Ha inizio, così, un gioco di ingenua seduzione da parte della giovanissima ascoltatrice che riuscirà a coinvolgere mentalmente il ragazzo.
Adriana Di Grazia