Sale!

Ilaria e Catania

Per comprare il pesce alla pescheria di Catania bisogna essere un poco esperti, conoscere i venditori e sapere qual è il loro ruolo nel mercato. Infatti tra i venditori di pesce bisogna distinguere i “riatteri”, cioè quelli che comprano la merce allo “sgabello”, dove arriva sotto ghiaccio dal vicinissimo porto.

3.0012.00

Clear
SKU: N/A Categories: , Tags: , ,

Dettagli del Libro

Publisher

Akkuaria

Language

Italiano

ISBN

978-88-6328-190-3

Released

Ottobre 2013

Formato

Cartaceo, Ebook

Nota sull'autore

Pippo Nasca

Pippo Nasca

È nato a Catania nel 1937. Ha pubblicato, oltre al presente volume, con Libroitaliano World - Ragusa la raccolta di poesie Quando l’alba del tramonto incombe. Con Akkuaria: la raccolta di racconti autobiografici Tutto passa e cambia; un libro di saggistica relativo alla Sicilia Ju fazzu ‘n-soccu mi piaci fari; la raccolta di racconti fantastici La fede del Gatto e del Topo; il poemetto in siciliano Lu stranu viaggiu; la raccolta di racconti Ilaria e Catania; la traduzione in siciliano di alcune celebri poesie del Leopardi Di Tia leggiu lu chiantu; una raccolta di poesie mitologiche in siciliano C’era na vota nta l’antica Grecia. Con la casa editrice Anninovanta di Antasicilia: una rivisitazione in siciliano del poema virgiliano Sicilianaeneide. Con Lampidistampa: una raccolta di liriche in siciliano I me’ pinseri; una raccolta di poesie satiriche in siciliano I salateddi; una raccolta di poesie in italiano Scarabocchiando briciole di sogni.

Quando ho cominciato a leggere questo libro di Pippo Nasca ne sono rimasta dapprima profondamente sorpresa, poi persino lusingata e infine ammaliata. La sorpresa è stata nello scorgere sin dalle prime righe il mio nome e la lusinga nel capire che lo spunto narrativo giungeva da un precedente racconto scritto da me e in cui, da visitatrice fuggevole, descrivevo alcune delle meraviglie di Catania. Tra flash di scorci rubati con fretta dallo sguardo e le illusioni di un volo onirico, trovavo nello spirito di Giovanni Verga il mio personalissimo Virgilio; un’escursione in bilico tra reale e irreale, tra sogno e verità, ma sin troppo breve per poter cogliere a fondo l’essenza di un luogo magico come la città etnea per eccellenza.

Ilaria Ferramosca

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Ilaria e Catania”

Your email address will not be published. Required fields are marked *