Ho un po’ di sistema nervoso

A volte vorresti rispondere,
ma poi ti fermi,
perché ti rendi conto di avere di fronte
un muto orto solingo,
terreno elettivo non già di poeti
ma di psichiatri.
(Come sono umano, io).

12.00

Clear
SKU: N/A Categories: , Tag:

Dettagli del Libro

Pages

126

Publisher

Akkuaria

Language

Italiano

ISBN

978-88-6328-346-4

Released

Ottobre 2018

Formato

Cartaceo

Nota sull'autore

Carlo Lottek Landriscina

Carlo Lottek Landriscina

Nasce a Milano sette anni dopo il 1950 e vive a Lesa, sul Lago Maggiore, da più di venticinque. Fa il copywriter poi, per stanchezza e per scenari di mercato radicalmente cambiati, inizia a scrivere per una rivista letteraria, Arabica Fenice.
Come accade nella vita di tutti, incontra diavoli e angeli. Questi ultimi, in forma femminile, lo spingono a scrivere questo libro.

Pubblicati sul social network più famoso, Facebook, i post sono ora riprodotti in questo piccolo libro: non tutti, in verità, solo quelli che per l’Autore sono i più significativi o quelli ai quali è più affezionato. Il filo conduttore è l’irrealtà del reale, percorsa da fremiti di malinconia, irriverenza, sgomento, placide allucinazioni e, anche, data la non più verde età del nostro, da rapide riflessioni su quello che attende tutti noi, dopo. Uscito dal pendolo affettivo costituito da Milano e il lago Maggiore con Porta le Mentine, pagato un tributo in miliardesimo ai suoi miti letterari Poe e Buzzati con Ricordati il bitter, in questa ultima breve opera Carlo Lottek Landriscina ritorna a proporre la sua visione delle cose, in modo garbato e, forse, più pacificato: con se stesso e gli altri. Perché gli anni avanzano, il tempo vola, l’inquietudine deve lasciare il posto ad una contemplazione più composta e meditata della vita e del mondo.

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Ho un po’ di sistema nervoso”

Your email address will not be published. Required fields are marked *