Nato nel 1971, ha vissuto la sua infanzia fra la miriade di robot che, partiti dal Giappone, hanno invaso le TV di quegli anni.
Socio fondatore del circolo culturale La torre di Mestre, appassionato da sempre di fumettistica, pittura e scrittura, oltre a realizzare laboratori di scrittura creativa e laboratori di fiabe, da cinque anni realizza le scenografie per opere teatrali del liceo classico T. Fazello di Sciacca.
Ha pubblicato il racconto Sprazzi di nebbia nella raccolta “Non disturbare. Scritture in corso”, Nuova Dimensione, Portogruaro. Il primo romanzo “34”, Edizione Il molo – Viareggio 2007 è stato seguito dal giallo “Giochi Sporchi” Edizioni Akkuaria 2011.